Raccolta horror differenziata

foto_rifiuti

«Nei primi anni Ottanta, nel Maine entrò in vigore una legge sui vuoti e le lattine riciclabili. Invece di finire nell’immondizia generica, le mie lattine di Miller Lite da sedici once cominciarono a finire in un contenitore di plastica che tenevamo nel box. Un giovedì sera uscii per gettare via qualche cadavere e vidi che il contenitore, svuotato solo il lunedì sera, era quasi pieno. E siccome io ero l’unico in casa a bere Miller Lite…

Cazzo, sono un alcolista pensai e non udii nella testa nessuna voce che dissentisse: del resto ero quello che aveva scritto Shining senza nemmeno accorgersi (almeno non fino a quella sera) di avere scritto di me stesso».

Stephen King

Annunci

1 Commento

Archiviato in Note a piè di pagina

Una risposta a “Raccolta horror differenziata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...