Niente trucchi da quattro soldi, grazie

foto_ponte_bosco

«Se volete fare gli scrittori ci sono due esercizi fondamentali: leggere molto e scrivere molto. Non conosco stratagemmi per aggirare questa realtà, non conosco scorciatoie.
Io sono un lettore lento, però mando giù solitamente dai settanta agli ottanta libri all’anno, soprattutto romanzi. Non leggo per imparare il mestiere; leggo perché mi piace leggere. È quello che faccio alla sera nella mia poltrona blu. Analogamente, non leggo romanzi per studiare l’arte della fiction, ma semplicemente perché mi piacciono le storie. Tuttavia si instaura un processo di apprendimento. Ogni libro che aprite ha la sua o le sue lezioni da offrirvi, e abbastanza spesso i libri brutti hanno da insegnarvi di più di quelli belli».

Stephen King

 

Annunci

3 commenti

Archiviato in Note a piè di pagina

3 risposte a “Niente trucchi da quattro soldi, grazie

  1. Giuse Oliva

    Questo paragrafo di On writing era il più bello che ho letto, e soprattutto quello che mi ha più colpita!

    Da qui l’idea di leggere 4 libri al mese… per i primi due mesi l’ho fatto, poi il portafoglio e le urlate di mia sorella e mamma per lo spazio mancante, mi hanno fatto desistere… appena posso compro un e-reader e accompagnerò le letture digitali con quelle fisiche, che comunque non smetterò mai di fare

    • Mamma e sorella hanno ragione da vendere. E poi tutta quella polvere! Queste cose Stephen King non le dice, non li spolvera certo lui i libri che legge. Però sta preparando un thriller-horror con tua mamma e tua sorella nella parte del doppio serial killer di lettori compulsivi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...