Punto di smistamento

foto_aereo_luna

In un decalogo in quattordici punti, e già questo vi deve far riflettere, ho ammonito me stesso in questo blog che mai avrei dovuto parlarvi dei fiocchi di neve perché da dove sto scrivendo è sempre agosto e si sta spaparanzati in spiaggia a tirarsi le secchiate d’acqua. Tant’è che me n’è arrivata una addosso proprio questa mattina sotto forma di bizzarro animaletto nel post odierno di Scrivere per caso, post che mi vede protagonista in tutti i sensi.

Michele Scarparo, l’autore dell’enorme secchiata, quindi autentico secchione, è uno che blogga come piace a me. Mi spiego meglio.
I blog che piacciono a me sono quelli che creano trame, nel senso dell’intreccio, tra blog e blog. Diari online che non nascono per accrescere il brand, la reputazione, le visite. Blog che non puntano al traffico, casomai lo smistano verso luoghi stimolanti della rete.
Sì, adoro quei blog che pontificano, creano cioè ponti. Ponti costruiti consapevolmente e no, ma con un unico scopo: far transitare le persone. Blog che ti stimolano a un viaggio che ti porterà dove meno te lo aspetti, ma dove inconsciamente hai sempre desiderato andare.
Se la rete è fatta a maglie, il blog dev’essere un punto di interscambio.
Oggi, per esempio, il post che vi può piacere non sta qui, ma da Michele Scarparo. Se poi seguendo i suoi smistamenti ricapiterete da queste parti vorrà dire che il vostro viaggio odierno è stato circolare, ma non privo di sorprese lungo il perimetro del cerchio.

Andatelo quindi a trovare e ditegli che vi ho mandato io, ma diteglielo con una secchiata d’acqua. E tanto che siete da quelle parti chiedetegli una storia, altro modo ancor più stimolante per viaggiare. Non avrete più voglia di tornare a casa perché vi perderete nella fantasia.

Annunci

3 commenti

Archiviato in Blog

3 risposte a “Punto di smistamento

  1. Devo ammettere che ieri, rifinendo la storia, mi sono molto divertito 🙂
    Di’ la verità, che non credevi che io fossi anche zoologo…

  2. Già fatto… e anche prima di te! 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...