Pronto soccorso

foto_libro_inglese_3

«L’editor è un lettore esperto e anche – come dire – un’infermiera: nel senso che sa dove deve curare, e sa come deve farlo. Se l’editor è bravo diventa una persona di cui ti fidi, con cui parli di quello che hai scritto, che ha un punto di vista privilegiato rispetto alla tua fidanzata che ti legge».

Michele Rossi

Annunci

1 Commento

Archiviato in Arti e mestieri

Una risposta a “Pronto soccorso

  1. Giuse Oliva

    Sante parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...