Da beta-lettore a lettore

foto_libro_ragazza

Vi ho già parlato, scherzosamente, del beta-lettore. Resta il fatto che in casa editrice, soprattutto in quelle serie, i lettori esistono. Sono dei collaboratori esterni, amanti della lettura e che forse aspirano a lavorare in futuro per l’editore, e che offrono, qualche volta anche a pagamento, la propria capacità di valutare un inedito che giunge in redazione, per una prima scrematura.

Per chi volesse un giorno provare a bussare in casa editrice, offrendosi per questo servizio, che tra l’altro è il primo passo nella lunga anticamera che conduce verso la porta dell’editor, eccovi alcune delle considerazioni «obbligatorie» che il lettore deve includere nella famosa scheda di lettura, la valutazione scritta da consegnare all’editore per ogni libro letto.

Esercitatevi con i vostri beta-scrittori e gradualmente le schede di lettura diventeranno la vostra seconda pelle. Gli aspiranti scrittori vi malediranno per i giudizi che elargirete, ma voi potrete definirvi lettori professionisti, quindi stronzi.

 

Trama
Un breve riassunto dell’intreccio. Serve per dimostrare che il libro l’avete letto fino in fondo, senza addormentarvi. Quattro righe di trama sono sufficienti.

Personaggi
Elenco dei personaggi principali (si spera non sia un romanzo russo stile primo Ottocento) con descrizioni riportate dall’originale e segnalazione della pagina da cui sono tratte.

Luoghi e tempi della narrazione
Ambientazione della vicenda riferita sia ai luoghi sia ai tempi. Anche questo aspetto del romanzo va segnalato con precisione: citazioni tratte dal testo e pagina della citazione.

Punto di vista della narrazione
Poche righe sul punto di vista della storia, sperando che non sia il romanzo scritto da un ubriaco secondo il punto di vista di un protagonista ubriaco.

Stile
Un breve commento sulle caratteristiche principali della scrittura. Ahimè, vanno evidenziate soprattutto le pecche stilistiche, se esistono. Di solito esistono e sono lampanti, solo l’autore non è in grado di vederle.

Valutazione finale
Se tutto ciò che precedeva dovrebbe essere comunicato all’autore in modo oggettivo, impersonale, in questa parte della scheda entrate in gioco voi. Scrivete le vostre impressioni sul libro, e cercate anche di immaginarvi in quale genere letterario si colloca l’opera: uno scrittore alla prima esperienza potrebbe essere convinto di avere scritto un giallo alla Scerbanenco, mentre voi che lo leggete avete l’impressione di sfogliare un romanzo intimista con qualche elemento tipico dei gialli.
Lo scrittore vi manderà a quel paese, ma voi gli avrete dato una valutazione di mercato ottima per troncare un’amicizia.

Annunci

8 commenti

Archiviato in Arti e mestieri

8 risposte a “Da beta-lettore a lettore

  1. Davvero interessante. Non mi è mai passata per la testa l’idea di fare il lettore professionista; non ho mai pensato di possederne le competenze. Voglio dire… è una bella responsabilità, no?

  2. Le pecche stilistiche, quindi, sono come le corna 🙂

  3. Fare il lettore professionista è, dal mio punto di vista, un incubo. Tuttavia poter dire “mi sembra bellissimo” quando lo si pensa davvero è, in effetti, bellissimo.

    • Forse è bello poter assaporare la materia prima quando è grezza. Certi alimenti non trattati hanno una loro verità che nelle lavorazioni successive va a perdersi.

  4. Io da grande voglio fare la beta reader 😀

  5. Giuse Oliva

    Mi è sempre interessata questa figura professionale, ma non ho mai capito come fare o chi contattare.
    Detto ciò la scheda del lettore è molte interessante e questo post lo terrò e lo salvo tra i preferiti!
    😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...