Più leggerete, meno correrete

foto_libro_inglese_3

«L’aspetto veramente importante della lettura è che favorisce una disinvolta intimità con il processo della scrittura; si mette piede nel paese dello scrittore con tutti i documenti più o meno in ordine. La lettura costante vi trascinerà in un luogo (una disposizione mentale, se vi va questa definizione) dove potete scrivere di gusto e senza imbarazzi. Vi offre anche una conoscenza sempre crescente di quanto è stato fatto e quanto no, di che cosa è trito e di che cosa è fresco, di che cosa vive sulla pagina e che cosa ci muore (o è già defunto). Più leggete, meno correrete il rischio di rendervi ridicoli con la penna e il computer».

Stephen King

Annunci

6 commenti

Archiviato in Note a piè di pagina

6 risposte a “Più leggerete, meno correrete

  1. Più leggete, meno correrete il rischio di rendervi ridicoli con la penna e il computer». Concordo e aggiungerei: “più leggete meno correrete il rischio di rendervi ridicoli in ufficio e di finire nelle pagine di qualche collega stanca di sentire vaccate con i congiuntivi sbagliati e altre frallacchere.”

  2. Simona C.

    Io l’ho sempre detto, ma se lo dice Lui vale di più 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...