Fuoco e penna

foto_candele

«L’originalità non è altro che scrupolosa imitazione. Anche gli scrittori ritenuti tra i più originali hanno tratto ispirazione dal lavoro altrui. L’insegnamento che ci viene dai libri è come il fuoco: si approfitta di quello dei nostri vicini, lo si attizza nel proprio focolare e poi si comunica agli altri, facendolo diventare proprietà dell’intera umanità».

Voltaire

Annunci

6 commenti

Archiviato in Fenomeni editoriali

6 risposte a “Fuoco e penna

  1. Sottoscrivo.
    (dopo tremila anni di scrittura, come si fa a essere originali?)

  2. Sì, credo sia così. Adoro gli illuministi. Ciao Hel. ci sei mancato oggi con Marina.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...