Notizie, pensieri, congetture

foto_telefono_senza_fili

«Raccontare fa parte della natura umana. Lo facciamo tutti, abitualmente, con gli amici e con coloro che ci vogliono ascoltare. Abbiamo bisogno di qualcuno con cui condividere notizie, pensieri, congetture. Questo tipo di narrazione, comprese le storie che raccontiamo al telefono (hai mai pensato quanti racconti nascono al telefono?) è l’inizio di ogni opera letteraria. Per certi versi, tutti quelli che parlano di sé sono scrittori».

Ljudmila Petrusevskaja

Annunci

7 commenti

Archiviato in Note a piè di pagina

7 risposte a “Notizie, pensieri, congetture

  1. E mia madre, che non sai le voci dall’altra stanza durante le mie infinite chiacchierate al telefono con le mie amiche, non sapeva di coltivare un’autentica scrittrice in casa! 🙂

  2. Pingback: Storie al telefono – Scrivere per caso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...