Europei di scrittura/2

foto_palloni

«Ogni volta che un bambino prende a calci qualcosa per la strada, lì ricomincia la storia del calcio».

Jorge Luís Borges

Annunci

8 commenti

Archiviato in Note a piè di pagina

8 risposte a “Europei di scrittura/2

  1. iara R.M.

    Ho negli occhi l’immagine dei bambini che giocano a calcio, nei vicoli… ci ho sempre visto qualcosa di poetico, di essenziale. La storia di una realtà che abbraccia molti dei quartieri in cui sono cresciuta.

  2. Grilloz

    E se prende a calci un altro bambino ricomincia la storia del kung fu?

  3. Simona C.

    Mi viene in mente la Pallastrada di Benni 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...