Letteratura delle sconfitte

foto_condominio

«La gente ha bisogno di sentirsi raccontare la realtà in cui vive e il noir racconta la strada molto più della narrativa mainstream, orientata ai palazzi, intesi come saghe familiari, e quindi alle problematiche riguardanti i singoli individui anziché la società di cui tutti facciamo parte. Poi si dice che la storia parli delle vittorie, mentre la letteratura delle sconfitte e questo un po’ aiuta».

Maurizio De Giovanni

Annunci

2 commenti

Archiviato in Note a piè di pagina

2 risposte a “Letteratura delle sconfitte

  1. E come faccio a non sottoscrivere?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...