Refuso associativo

foto_giornale_hd_2

«I sindacati radiotelevisivi hanno proclamato una giornata di lutto per denunziare la mancata regolamentazione delle emittenti radiofoniche e televisive libere e per sollecitare il rilancio dell’attività produttiva dell’ente». Questo annunzio è stato diffuso dal Gr-1 delle ore 14 di ieri, ma subito dopo l’annunziatrice ha corretto il lapsus: il lutto in realtà era la lotta. Infatti eravamo un po’ sorpresi. I sindacati, il lutto non lo prendono. Lo seminano.

Indro Montanelli, Contro corrente, 12 settembre 1976

Annunci

6 commenti

Archiviato in I colpi di penna di Indro

6 risposte a “Refuso associativo

  1. Ristorante milanese molto chic, camuffato da oseria, radical chic.
    Cucina e ambiente ottimi almeno per me (e l’Orso).
    Dessert:
    Semifreddo al bracchetto.

    Uh, un dolce al cane. Brachetto: vino piemontese, bracchetto piccolo bracco, cane.

    Era squisito, ma la voglia di dirglielo era tanta. I refusi non risparmiano nessuno ma visti i prezzi far ristampare il menù potrebbe essere una buona idea.

  2. iara R.M.

    Refundere è umano. @_@

  3. Questi, però, sono errori di stumpa…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...