Una sottile differenza

foto_pennarelli_tazza

«Non bisogna confondere editor e “negro”. L’editor ha il compito di aiutare, consigliare, difendere uno stile, anche con la matita in mano, mentre il negro è incaricato di scrivere o di riscrivere in vece, di rimodellare un testo per migliorare la leggibilità, senza che l’anima del testo sia sfiorata».

Claire De Lannoy

Annunci

3 commenti

Archiviato in Arti e mestieri

3 risposte a “Una sottile differenza

  1. – Pillole di storia –

    Gita aziendale degli editor Mondazzoli a Gardaland (anno 1925).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...