Cinegiornale/2

foto_giornale_hd_2

Agl’Incontri di Napoli, uno dei diecimila festival cinematografici che, in aggiunta a quelli dell’Unità e a tutti gli altri, riducono la vita italiana a un’eterna sagra, un gruppo di femministe ha reclamato il diritto di controllo sull’uso dell’immagine femminile per impedire che i maschi se ne servano al solo scopo di dare ai loro film il richiamo della volgarità. Giusto rilievo, ma unilaterale e riduttivo. La volgarità, nel cinema italiano, non ha più neanche sesso. Quanto è bella la Bernarda tutta nera e tutta calda ha per corrispettivo Aretino Pietro con una mano davanti e l’altra dietro. Da ringraziare Dio che non ci ha fatti quadrumani, come meriteremmo.

Indro Montanelli, Contro corrente, 5 ottobre 1976

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in I colpi di penna di Indro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...