Storia di Natale veramente magica

foto_nido

Strana creatura, lo scrittore. Crede di essere il mago in grado di far comparire il coniglio dal cilindro, lasciando gli spettatori a bocca aperta, senza parole. Invece, quando c’è un mago e un cilindro sappiamo già che da qualche parte salterà fuori un coniglio.

Quando penso alle mie storie, alle vostre storie, e anche alle storie di quelli che pubblicano i libri, alla fine mi rendo conto che sono tutte fantasie, mere finzioni, semplici giochi di prestigio. Lo scrittore è solo illusionista: per quanto bravo e preparato possa essere, da qualche parte ci sarà sempre un trucco, e il lettore lo intuisce a volte fin dalla prima pagina. Se l’illusionista è bravo, dal secondo capitolo. Se l’illusionista è il più grande illusionista al mondo, dall’ultima parola stampata sull’ultima pagina del libro.

I maghi veri invece sanno realizzare magie vere, non piccole illusioni. Sanno estrarre i conigli dalle malattie, dai dolori, dalle solitudini, dalle incomprensioni, dalle diversità. Magie fin dalla prima pagina del libro della vita. Questo Natale voglio offrirvi una storia di Natale ricca di magia vera e di maghi autentici. Maghi per nulla bravi con le parole, ma che sanno lasciarci come spettatori a bocca aperta, senza parole.

Auguro buon Natale a tutti, segnalandovi questa storia veramente magica.

Annunci

12 commenti

Archiviato in Moleskine

12 risposte a “Storia di Natale veramente magica

  1. Tiziana

    Il bene si fa e non si dice. Se quello che si scrivesse di buono e solidale fosse vero, allora saremmo dei maghi. Ci sono rumorosi illusionisti e silenti maghi.
    La magia del Natale amplifica gesti clamorosi, in realtà più parole che fatti.
    Poi la magia svanisce, ma il bravo mago è colui che sa portare avanti lo spettacolo anche quando il pubblico ad applaudirlo è poco. Il mago vero lo fa anche da solo il suo spettacolo, il pubblico gli serve per trasmettere la magia. I trucchi più riusciti sono quelli che nessuno vede e di cui lui non svelerà.

  2. Simona C.

    Del Natale mi piacciono proprio le storie che ispira, fiabesche o reali che siano.
    Auguri di un magico Natale, Helgaldo.

  3. Gran bella storia, anche l’azienda stessa è eccezionale, non è che sia facile passare le ferie tra un dipendente e l’altro. Auguri, Hel, che sia magia bella in questi giorni. Io mi sono beccata l’influenza con febbre alta. Amen.

  4. iara R.M.

    Emozionante. Una vera storia di Natale.
    Quanto vorrei che il bene riuscisse a liberarsi dal male.
    Ciao. 🙂

  5. Questa è veramente una bella storia. Con l’incommensurabile valore aggiunto di essere vera, non una finzione d’autore.
    Tanti auguri Helgaldo 🙂

  6. Storie così non ci dovrebbero essere solo a Natale!
    Buone feste e auguri a tutti!

  7. Commossa.
    Infatti si chiama la magia del Natale.
    Tantissimi auguri, Helgaldo

  8. Grazie per la storia 🙂 tanti auguri Helgaldo

  9. È bello quando la realtà è magica. Ogni tanto, però, serve anche l’illusionista…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...