Archivi tag: Romanzi minimi

Piano marketing veloce

foto_lincoln_hd

Mi pare il giorno giusto per iniziare a scrivere quell’autobiografia di Trump  che avevo  in testa già da mesi e autopubblicarla domani, trovarla in vetta ad Amazon dopodomani, raggiungere sabato il successo. E domenica sono ospite da Fazio. Mondadori che aspetti fino a lunedì.

12 commenti

Archiviato in Fenomeni editoriali

I soliti sospetti

foto_murales_amsterdam_hd

Leggo in questo istante la notizia d’apertura sulla prima pagina di Libero di oggi, addì 7 ottobre 2016:

Sacrilegio a Milano

Ci rubano anche la Madonna

Sparisce la statua. Si sospetta che il ladro sia islamico poiché il quartiere è pieno di immigrati

 

Ecco, bisognerebbe che fossero sempre così le notizie: basate sul sospetto, sul pregiudizio, sulla verosimiglianza, sui falsi sillogismi. L’importante è che non riportino fatti accertati, che pare brutto.

 

Post scriptum: non sapendo come catalogare questo post l’ho taggato nei romanzi minimi.

3 commenti

Archiviato in Moleskine

Se una notte d’inverno il giovane Holden

foto_neve_bacche

Stai per cominciare a leggere il nuovo romanzo Se una notte d’inverno un viaggiatore e altre stronzate alla David Copperfield, ma a me non va di entrare nei dettagli, se proprio volete la verità.

3 commenti

Archiviato in Trame e personaggi